You are now being logged in using your Facebook credentials

Era dal 2010 che non correvo la Treviso Marathon, dopo aver partecipato a ben 5 edizioni e dopo aver abbandonato il podismo dal 2011 al 2015. Avevo un bel ricordo delle edizioni in cui ho corso: gara molto ben organizzata, molta qualità dei partecipanti, numero elevato degli iscritti e calorosa partecipazione del pubblico.

L’edizione del 2017, per me, non è stata però così. Buona la partecipazione di pubblico in un percorso non molto affascinante ma abbastanza veloce, tutto lontano da Treviso (partenza e arrivo a Conegliano); non si capisce perché hanno voluto mantenere il nome, anche se Treviso non è nemmeno sfiorata dal percorso.

Pensavo di fare una gara non da solitario, ma invece già dopo pochi chilometri mi sono trovato completamente isolato, non tanto per i tempi in cui ho corso (media di 4’ al km.) ma per la scarsa qualità dei partecipanti; infatti se nel 2009 con 2h.36’ ero arrivato 19°, ieri con un modesto 2h49’ sono arrivato 14°.

Dislocazione dei servizi abbastanza buona, ma non posso che rilevare alcune criticità che hanno portato ad un regresso rispetto alle prime edizioni:

docce molto lontane dal luogo di partenza/arrivo, spogliatoi dislocati nelle immediatezze della partenza/arrivo completamente freddi, costituiti con un separé all’interno di due corridoi di una galleria di esercizi commerciali (nelle classiche tende, di solito con il calore delle persone all’interno si riesce a trovare un po’ di tepore);

massaggi posizionati praticamente all’area aperta (non il massimo per chi arriva sudato) con dei lettini costituiti da tavoloni in legno (nessuno pretende il letto da fisioterapista, ma almeno una cosa un po’ morbida);

non pasta alla fine gara ma un minestrone. Sì, all’inizio non ci volevo credere, che con sponsor la Pasta Sgambaro non ci fosse la classica pasta al pomodoro, ma esclusivamente del minestrone da mangiare in piedi in quanto non vi era nemmeno una panca per sedersi;

ricordavo il pasta party delle prime edizioni: pasta con qualsiasi condimento, e per chi voleva anche gnocchi; ma non è solo questo il problema, infatti, credo che questo sia un modo per condividere la fatica con altri rimanendo un attimo rilassati, scambiandosi le proprie sensazioni e opinioni: cose che invece senza un posto dove sedersi non è assolutamente possibile.

Ricordo un emozionante passaggio sul ponte della Priula con i palloncini tricolori e la fanfara degli Alpini; nulla di tutto questo.

Si continuano a sfoggiare numeri: sulla locandina di un’edicola leggo “quattromila alla Treviso Marathon”. Ma dove??? Credo sia un male comune. Tutti sfoggiano numeri che in realtà sono lontani dalla realtà mettendo nello stesso calderone tutte le iscrizioni (Maratona, mezza maratona e quant’altro ci sia). Ogni gara ormai è circondata da numerose altre corse, non si sa più cosa inventarsi pur di aumentare il numero con corse che non hanno nulla a che vedere con la maratona (staffette, corse con gli animali, persino un triathlon in due giorni – vedasi Unesco Marathon ). Giusto avvicinare un maggior numero di persone al podismo, ma credo sia giusto dare i veri numeri e non riempirsi la bocca con numeri importanti celando, il più delle volte, il fallimento di quello che era il vero obiettivo.

Credo che programmando numerose altre corse parallele molti podisti siano tentati anche a modificare le proprie volontà all’ultimo momento (domenica tanti erano iscritti alla maratona ma poi, visto il tempo, hanno optato per la mezza), e distorce anche l’attenzione del pubblico dalla vera competizione della giornata il più delle volte confondendo, all’arrivo, chi ha fatto la maratona con quelli delle altre gare.

Probabilmente il tempo delle vacche grasse è terminato, segnale anche del premio al solo primo classificato di categoria costituito dall’iscrizione gratuita alla successiva edizione, praticamente costo zero per l’organizzatore.

I tempi sono cambiati, forse si stava meglio quando si stava peggio?

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

I più letti del mese

Plurisqualificato ma applaudito in testa alla gara

30 Lug, 2017 Rodolfo Lollini – Redazione Podisti.Net

Doping e controlli

24 Lug, 2017 Sebastiano Scuderi

Porretta – Corno alle Scale: le dichiarazioni di vincitore, UISP e... nessun altro!

03 Ago, 2017 Rodolfo Lollini – Redazione Podisti.Net

Zogno (BG) - 20^ Corrida di San Lorenzo

07 Ago, 2017 Pasquale Venditti - Redazione Podisti.Net

Mondiali di Londra: Classifica per Nazioni Italia 38° posto

14 Ago, 2017 Pasquale Venditti - Redazione Podisti.Net

Bologna - 35° Casaglia- San Luca

22 Lug, 2017 Fabio Marri - Direttore Podisti.Net

Adelfia (BA) - 12^ Correndo tra i Vigneti

25 Lug, 2017 Roberto Annoscia - Redazione Podisti.net

Maratonina di Crema: un carico da undici

20 Lug, 2017 Ufficio Stampa Maratonina di Crema

Sovere (BG) - 4^ Sovere Night Running

05 Ago, 2017 Pasquale Venditti - Redazione Podisti.Net

Livigno - 18^ Stralivigno - il commento

23 Lug, 2017 Maurizio Lorenzini - Redazione Podisti.Net

Livigno - 18^ Stralivigno - i risultati

22 Lug, 2017 Stefano Morselli

Valgoglio (BG) - Giro delle contrade 2017

29 Lug, 2017 Pasquale Venditti - Redazione Podisti.Net

Bossico (BG) - 2^ Bossico Running

29 Lug, 2017 Pasquale Venditti - Redazione Podisti.Net

Orta 10in10, la leggenda continua

26 Lug, 2017 Comitato Organizzatore Orta10in10

Mondiali a Londra: nasce dalla scuola un altro zero per l’Italia

02 Ago, 2017 Rodolfo Lollini – Redazione Podisti.Net

Gozzano (NO) - La Orta10in10 al giro di boa

09 Ago, 2017 Ufficio Stampa Orta10in10

Clusone (BG) - 13^ Corrincentro

22 Lug, 2017 Pasquale Venditti - Redazione Podisti.Net

Un altro morto senza un perché

13 Ago, 2017 Sebastiano Scuderi

Casina (RE) - 2^ Camminata di Casina

23 Lug, 2017 Stefano Morselli - Redazione Podisti.Net

Suzzara (MN) - 27^ Camminata della Festa de l'Unità

31 Lug, 2017 Stefano Morselli - Redazione Podisti.Net

Al via i mondiali di atletica leggera, tra fenomeni e speranze italiane

04 Ago, 2017 Maurizio Lorenzini - Redazione Podisti.net

Santo Stefano di Sessanio (AQ) – 7^ Ultramaratona del Gran Sasso

01 Ago, 2017 Fabio Marri - Direttore Podisti.Net

Chatbi, altri 5 anni e 4 mesi di squalifica

28 Lug, 2017 Roberto Annoscia - Redazione Podisti.Net

L’aquilone di Luca non vola più

02 Ago, 2017 Sebastiano Scuderi

Ripensando alla Trans D’Havet 2017

03 Ago, 2017 Gianni Baldini

Bruciamo un po’ di grasso

28 Lug, 2017 Ignazio Antonacci

Avete perso? Consolatevi con Bragagna

12 Ago, 2017 Fabio Marri - Direttore Podisti.Net

Villalunga (RE) - 8^ Di Corsa sul Secchia

29 Lug, 2017 Stefano Morselli - Redazione Podisti.Net

Parre (BG) - 6^ Run Par

12 Ago, 2017 Pasquale Venditti - Redazione Podisti.Net

Castellana Grotte (BA) - 7° Trofeo Grotte

08 Ago, 2017 Roberto Annoscia - Redazione Podisti.Net

I convocati azzurri per i Mondiali di Londra

27 Lug, 2017 Roberto Annoscia - Redazione Podisti.Net

Songavazzo (BG) - Yankee Run 2017

14 Ago, 2017 Pasquale Venditti - Redazione Podisti.Net

Podismo estivo nella provincia reggiana: Cacciola e Bagnolo in Piano

21 Lug, 2017 Fabio Marri - Direttore Podisti.Net

Torre Santa Sabina (BR) - 12° Trofeo delle 2 Torri

01 Ago, 2017 Roberto Annoscia - Redazione Podisti.Net

Biella - 42^ Biella-Oropa

30 Lug, 2017 Ufficio Stampa Evento

Jano di Scandiano (RE) - 5° Camminata Circolo al Ponte

24 Lug, 2017 Fabio Marri - Direttore Podisti.Net

Vincenzo Pelliccia, supermaratoneta operaio

05 Ago, 2017 Stefano Severoni

I “corridori del cielo”

26 Lug, 2017 Sebastiano Scuderi

Fossone di Carrara (MS) - 14^ Strafossone

08 Ago, 2017 Ufficio Stampa Corrilunigiana

Mondiali di Londra: Kirui vince la maratona, Meucci è sesto

07 Ago, 2017 Roberto Annoscia - Redazione Podisti.net

Ma domani si corre?

04 Ago, 2017 Fabio Marri - Direttore Podisti.Net

Asti, gli ambasciatori delle maratone

25 Lug, 2017 Fabio Marri - Direttore Podisti.Net

I 100 metri e la Gaia retorica

06 Ago, 2017 Fabio Marri - Direttore Podisti.Net

Porretta-Corno alle Scale e Barbi: parlano gli organizzatori

12 Ago, 2017 Maurizio Lorenzini - Redazione Podisti.Net

Login Redazione

 

Foto Recenti