You are now being logged in using your Facebook credentials

Ossolani battuti nella quarta edizione della Rampigada di Varzo, corsa in montagna sulla lunghezza di km 20,5 disegnata tra l'Alpe Veglia e Ciamporino. Vincitori due talentuosi stranieri: lo svizzero Roberto De Lorenzi, ventenne del Canton Ticino, e la non più giovane rumena Ana Nanu, 44 anni, ex nazionale di atletica, da anni residente a Rimini, tesserata per il Gs Gabbi. Alla partenza da San Domenico in 300. De Lorenzi (Team Vibram) ha chiuso in un'ora 45' lasciandosi alle spalle Mauro Stoppini a 2' 44" e Maurizio Fenaroli a 5' 38". Quasi una "passeggiata" anche per la rumena che ha chiuso al 25° posto assoluto precedendo la bergamasca Cecilia Pedroni e la varesina Michela Uhr. Ospite d'onore la russo novarese Yulia Baykova, piazzatasi al quarto posto dopo un ottimo allenamento in vista dell'Ultra Trail del Monte Bianco.

La classe di Matviychuk all'Eco River di Mergozzo
Circa 450 i partecipanti all'Eco River di Mergozzo organizzata dall'Asd Gravellona di Giancarlo Ferrario e collaboratori. Sul tracciato lungo di km 17,5 ha avuto vita facile il sempre pimpante Vasyl Matviychuk, ucraino residente a Domodossola, che ha chiuso in 56 minuti abbassando di un paio di minuti il precedente record di Alessandro Turroni. Al secondo posto si è piazzato Paolo Turroni, fratello di Alessandro, quindi Marco Giudici, Giulio Ornati e Marco Gattoni. La classifica femminile ha invece visto sul podio l'alessandrina Maria Luisa Marchese, Federica Poletti ed Elisabetta Di Gregorio, classificate nell'ordine. Sul percorso breve di 8 km è risultato primo il giovane ossolano Alessandro Pellicanò con 40" di vantaggio su Fabrizio Zeffiretti, mentre tra le donne si è imposta la bavenese Annalisa Barone

Ultime 10 in Gamba d'oro più due non inserite
Ha intanto ripreso la propria attività anche la Gamba d'oro alla conclusione della quale rimangono 10 tappe in programma a Serravalle, Suno, Borgosesia, Montrigiasco di Arona, Maggiora, San Maurizio d'Opaglio, Cameri, Paruzzaro, Bogogno e Pogno. La camminata di chiusura si svolgerà invece domenica 22 ottobre a Suno organizzata dallo stesso direttivo Gamba d'oro composto da Giovanni Ventriglia, Antonio Folliero, Sergio Cantarella e collaboratori. Altre due corse, non inserite nel calendario Gamba d'oro, sono in programma giovedì 7 settembre ad Ornavasso (Camminata del Boden) e venerdì 8 alla località Madonna di Luzzara di Gozzano (Settembrina, anticipata alle 19,15).

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti