You are now being logged in using your Facebook credentials

Importanti conferme al “17° Giro Podistico a Tappe delle Isole Eolie”. Il piemontese Carlo Mauro (Pam Mondovì) e la lombarda Cristiana Bonassi dell’Arieni Team hanno bissato, infatti, oggi a Lipari i successi ottenuti nell'esordio di Vulcano, rafforzando, così, la loro leadership.

 

I 100 partecipanti della manifestazione FIDAL, organizzata dalla Polisportiva Europa Messina in sinergia con la Mediterranea Trekking, hanno vissuto in mattinata il primo spostamento via mare, quello da Vulcano appunto a Lipari. L’Acquacalda-Canneto di 6.3 km ha visto Mauro respingere l’attacco iniziale portato dal combattivo Luigi Guidetti (Corradini Rubiera), che ha poi staccato nel corso della prova, chiudendo con il tempo di 22’35”. Guidetti si è dovuto, così, nuovamente “accontentare” della piazza d’onore; in classifica ora la differenza tra i due è di 1’32”. Terzo gradino del podio per Alberto Vicentini (Runcard), che ha preceduto di appena 6” Pietro Milesi (Atletica Gavardo ‘90). Quinta e dominatrice “rosa” la Bonassi, che ha tagliato il traguardo solitaria dopo 24’30”. Sesto Alberto Manzo (Atletica Fossano), settimo Andrea Pezzino (Podistica Pontelungo) ed ottavo Giovanni Orsello (Pam Mondovì). Quasi invariate le posizioni nelle graduatorie generali maschile che femminile.

 

Tra le donne, la Bonassi ha messo già un’ipoteca sulla vittoria, visto che il suo vantaggio rispetto seconda è salito a 3’28”. Alle sue spalle, si è piazzata questa mattina Elena Briganti (Gran Sasso Teramo), attardata di 1’23”. A seguire sono giunte: Elisa Naletto (Pam Mondovì), Valentina Gualandi (Podistica Pontelungo), Francesca Colafati (Fidippide), Giorgia Cappuccio (Atletica Fossano), Katharina Wangler e Mara Rossinelli, entrambe del Runnersclub Bellinzona.

 

Il programma prevede domani (mercoledì 6 settembre, ndr) il temuto “tappone” di Salina con start ed arrivo a Santa Marina Salina e “giro di boa” a Malfa. Una competizione di circa 14.5 km tecnicamente dura e selettiva. Molti dei verdetti verranno pronunciati, quindi, proprio sulle strade di Salina, dove tutto è ancora possibile.

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti