You are now being logged in using your Facebook credentials

Avevamo diffuso in anteprima la notizia della sospensione ( http://magazine.podisti.it/2013/index.php/component/content/article/30204-moroni-terza-alla-50km-di-romagna-trovata-positiva.html ), ma due giorni fa è arrivata la sentenza definitiva che condanna Federica Moroni alla squalifica di un anno e al pagamento delle spese del procedimento.  

 

Ricordiamo che Federica Moroni (Golden Club Rimini), lo scorso 25 aprile, giunta terza assoluta, seconda italiana, in 3:36:48, alla 50 chilometri di Romagna, era risultata positiva al Clostebol Metabolita, uno steroide anabolizzante.

 

Ecco la sentenza:

La Prima Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping, nel procedimento disciplinare a carico dell’atleta Federica Moroni (tesserata FIDAL), vistI gli artt. 2.1 e 4.5.2.1 delle NSA, le infligge la squalifica di un anno, a decorrere dal 5 settembre 2017 e con scadenza al 4 giugno 2018, così dedotto il presofferto. Visto l’art. 4.1 delle NSA dispone l’invalidazione del risultato agonistico conseguito nella gara del 25 aprile 2017. Condanna l’atleta al pagamento delle spese del procedimento quantificate forfettariamente in euro 378,00.

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti