You are now being logged in using your Facebook credentials

Correndo per Stresa, quasi un campionato dei borromaici. Corsa in notturna su percorso asfaltato di 6 km circa, illuminato il giusto necessario. Residenti e stranieri sorpresi e incuriositi dall'insolito spettacolo promosso a favore della locale sezione della Croce Rossa, che certamente sperava in una più massiccia partecipazione. Invece, solo un centinaio i presenti, compreso un gruppetto di giovanissimi. Ha vinto il più forte, lo stresiano Marco Valagussa, 26 anni, precedendo l'idolo di casa Rocco Macellaro, che di anni ne ha 46, e buon terzo un altro stresiano doc, ovvero Paolo Ferrigato. Un pò più indietro Marco Frattini di Gozzano (32 anni), Alessandro Melloni (35 anni) e Donato Macellaro, fratello di Rocco. Quindi Lorenzo Pastore, 28 anni, di Magognino di Stresa, che a sua volta ha preceduto Fabio Patragnoni della frazione Vezzo di Gignese. In rappresentanza del "resto del mondo" un senegalese di 49 anni, Issa di nome e Savane di cognome. Podio di tutto rispetto anche al femminile dove si è imposta l'ormai nota Annalisa Barone, sudentessa al liceo Fermi di Arona, precedendo la stakanovista Patrizia Turtora recentemente trasferitasi alla frazione Ramate di Casale Corte Cerro, mentre al terzo posto si è classificata la stresiana Monica Brunati, 40enne, due figli e un passato di tutto rispetto nel ciclocross dove ha vestito anche l'azzurro e collezionato eccellenti risultati.
* Calendario. Domenica 24, tappa della Gamba d'oro a Cameri con la Camminata di San Michele: ritrovo a Villa Picchetta, km 12, il via alle 9. Sempre per domenica 24 la Mezza Maratona del Vco, edizione numero 22, con partenza e arrivo allo stadio Boroli di Gravellona. Percorso di 21 km con passaggi da Feriolo di Baveno, Fondotoce e Mergozzo, poi aggiramento del Montorfano e rientro a Gravellona. Il via alle 10. Favorito l'ucraino Vasyl Matviychuk, che risiede a Domodossola ed è tesserato per un team emiliano. In ottobre le ultime 4 corse della Gamba d'oro: nell'ordine e tutte di domenica Paruzzaro, Bogogno, Pogno e la Camminata di chiusura a Suno. Poi cambio di consegne con la Gamba d'oro che va in letargo e l'Ammazzinverno pronto per il cambio di consegne: 19 corse, tutte con partenza alle 9,30 e percorso non superiore ai 7 km, la prima il 29 ottobre a Borgomanero (ritrovo al Bar Buvette di via 4 novembre).

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti