You are now being logged in using your Facebook credentials
Vercelli Maratona Del Riso 2014 Katia FiginiDopo i problemi delle passate edizioni, finalmente una bella edizione della Maratona del Riso che, spostata la location da Vercelli a Santhia', per bocca del potron Tommaso Gentile, ma anche di chi l'ha corsa, ha finalmente soddisfatto tutti, o meglio tutti tranne Katia Figini.
La specialista di corse nei deserti, l'alessandrina Katia Figini, lo scorso primo Maggio ha preso parte alla Maratona del Riso andando a tagliare il traguardo come prima donna assoluta nel tempo di 2h57".
all'atto della premiazione, Katia non è stata chiamata sul podio ed al suo posto è stata dichiarata vincitrice Kuzminska Katarzyna, la polacca aveva chiuso la gara in seconda posizione in 3h03".
Dopo la segnalazione di un lettore e dopo aver verificato il comunicato stampa arrivatoci dall'ufficio stampa della gara che non menzionava la Figini, abbiamo controllato la classifica pubblicata sul sito dell'azienda che ha curato il cronometraggio trovando, invece, la Figini regolarmente in prima posizione.
Abbiamo immediatamente contattato l'organizzatore Tommaso Gentile, ricostruendo l'accaduto, Gentile ci ha detto che il Gruppo Giudici di Gara della Fidal, ha escluso Katia Figini dalla classifica agonistica e di conseguenza dalle premiazioni in quanto l'alessandrina non risultava tesserata FIDAL, bensì EPS con la UISP.
Senza tanti giri di parole, il GGG ha preso un grossissimo granchio commettendo un grave errore interpretativo della convenzione FIDAL/EPS.
La convenzione 2014 dice, chiaramente, che gli atleti EPS possono partecipare alle gare FIDAL ed a pieno titolo devono essere inseriti nella classifica generale. La limitazione per i tesserati EPS è legata esclusivamente all'accesso ai premi in denaro, per loro solo premi in natura e di modesto valore.
Da nessuna parte, pero', c'e' scritto che Katia Figini doveva essere tolta dalla classifica "agonistica", da nessuna parte c'e' scritto che ad un tesserato EPS dev'essere negata la soddisfazione di essere dichiarato vincitore salendo sul primo gradino del podio ricevendo l'applauso degli sportivi, i complimenti delle autorità, la stretta di mano delle avversarie e le foto dei fotografi, da nessuna parte c'e' scritto che di katia Figini ci si doveva dimenticare pure sui comunicati stampa, con il risultato che su nessun organo d'informazione ella fosse citata (ad esclusione di Podisti.Net).
Per noi amatori, il premio piu' grande, quando si vince una gara dura come una maratona, non è il premio materiale, è la soddisfazione, a Katia hanno tolto anche questa.
Va detto che l'organizzatore Tommaso Gentile ha subito la decisione del GGG ed a lui non si puo' contestare nulla se non la mancata citazione della Figini nel comunicato stampa, ma è chiaro che anche li ha inciso la decisione del GGG di considerare l'atleta come una "non competitiva".
Con questo articolo di denuncia, chiediamo alla Fidal di porre rimedio all'errore dei suoi giudici, dichiarando ufficialmente Katia Figini come la vincitrice della Maratona del Riso 2014.
Nella foto vedete le prime tre donne giunte al traguardo e la premiazione senza la Figini.
 
 
katia figini
facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti