You are now being logged in using your Facebook credentials

Partecipo a questa manifestazione per il quarto anno consecutivo e per la quinta volta in assoluto: il mio obiettivo è fare meglio dell’ora e 37 minuti dello scorso anno, e magari stare sull’ora e 35’, circa un minuto in meno dell’ultima mezza.

 

Dopo il raduno di squadra e le foto di rito, a circa un’ora dalla partenza, mi cambio e consegno la borsa del cambio ai camion dell’organizzazione, che l’avrebbe portata ad Ostia.

 

Dopo un breve riscaldamento, con annesse foto ricordo con i miei compagni di allenamento, ognuno si posiziona nella griglia di competenza.

 

Dopo le handbike ed i diversamente abili, alle 9:15, avviene lo start della prima onda, di cui occupo l’ultima griglia disponibile.

 

Il primo tratto è costituito dal ponte del laghetto in leggera discesa, per poi immetterci - dopo circa 500 metri - su viale Europa, con una curva secca a sinistra; in questo primo frangente, si deve far attenzione a non sbattere contro qualche runner, poi, fino ai 3,5km, percorriamo delle vie abbastanza larghe del quartiere EUR.

 

Effettuo il primo km a 4’35”, i successivi in circa 10 secondi in meno.

 

Da qui imbocchiamo la “1000 pini”, la Colombo, che con i suoi saliscendi ci porta verso il mare di Roma.

 

I km scorrono veloci, per il percorso e per il fiume di persone davanti ed ai miei lati.

 

Dopo il 4°km, c’è una leggera salita, che non ricordavo; al 5° km, dove c’è un tappetino di rilevazione tempo intermedio, passo ad una media di 4’23”, so che devo rallentare di 4-5 secondi per arrivare abbastanza fresco alla famigerata salita del camping, ma non riesco.

 

Dopo il primo ristoro, dove rallento per abbeverarmi e per bagnarmi la testa, proseguo sempre leggermente più veloce dei 4’30” al km.

 

Non c’è vento, nonostante si vada verso il mare, ed il primo caldo si fa sentire; vedo tanti atleti che si fermano o camminano, e non siamo neanche a metà gara.

 

Appena dopo il tappetino di rilevamento dei 10 km, dove la mia media si è alzata a 4’27”, inizia la famigerata salita, con pendenza al 2-3%, ma lunga circa 1,5 km; salgo con il mio passo ed effettuo l’11°km che sarà il più lento della gara, a 5’02”, e quello seguente, con rallentamento ristoro, a 4’45”.

 

Ho “pagato” i km corsi più velocemente del previsto e il caldo che, mano a mano, si fa sentire di più.

 

Intorno al 14esimo km, supero la campionessa paraolimpica Annalisa Minetti, e, in lontananza, vedo il mare che si avvicina, ma purtroppo manca ancora un terzo di gara.

 

Corro dei km intorno ai 4’30”, facendo fatica a frenarmi nei tratti in discesa, anche perché so che, dopo il 19°km, c’è un altro breve strappo in salita, e riesco a cambiare passo solamente all’ultimo km, agevolato da un breve tratto in leggera discesa, che porta al ”biscotto” finale, di 250+250 metri, in cui riesco ad accelerare ancora per concludere con il real time di 1 ora 34 minuti e 24 secondi, contento per l’obiettivo prefissato raggiunto, ma amareggiato dato che il mio pb di questa gara, nonché mio secondo best sulla distanza, era vicino di trenta secondi.

 

Con un percorso prestabilito, dopo l’arrivo, ci vengono dati: la classica mantellina antipioggia, il sacco ristoro, il gelato, il the caldo e la bella medaglia: poi mi dirigo verso il deposito sacche, il camion a cui avevo affidato la mia borsa.

 

Per la cronaca, i vincitori, sui 9992 arrivati, circa 700 in meno del 2016, sono - tra gli uomini - l’etiope Adoya, con il tempo di 59 minuti e 18 secondi, e - tra le donne - nonché 16^ assoluta, la keniana Cherono, con il tempo di 1 ora 7 minuti e 1 secondo.

 

I primi italiani sono Passeri, 12° assoluto, con il tempo di 1ora 6 minuti ed 11 secondi, e tra le donne, 7^assoluta, la nazionale Console con il tempo di 1 ora 12 secondi e 19 secondi.

 

Le cose da migliorare sono sicuramente il numero dei bagni chimici presenti in zona partenza, che sono sempre di meno, costringendoti ad usufruire della vegetazione circostante; il village tanto risicato e povero di contenuti, rispetto al palazzo degli anni scorsi, con molti più stand promozionali ed interessanti per noi runners.

 

Una gran bella manifestazione, con una grande organizzazione dietro, ma un prezzo che ogni anno aumenta, arrivata a costare quasi come una maratona.

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

I più letti del mese

Squalificato, ci prova con la Runcard, viene bloccato, ma lui corre senza chip!

12 Apr, 2017 Rodolfo Lollini – Redazione Podisti.Net

Carvico (BG) – Sky del Canto

03 Apr, 2017 Ufficio stampa Asd Carvico Skyrunning

Milano - EA7 Emporio Armani Milano Marathon

02 Apr, 2017 Stefano Morselli - Redazione Podisti.Net

Casterno di Robecco (MI) – 40^ marcia dei ciliegi in fiore

17 Apr, 2017 Maurizio Lorenzini - Redazione Podisti.Net

Tutti gli italiani iscritti alla Boston Marathon

15 Apr, 2017 Stefano Morselli - Redazione Podisti.Net

Novellara (RE) - La 30 di Novellara - XXXI Camminata Avis

26 Mar, 2017 Stefano Morselli - Redazione Podisti.Net

Il mio “dopante” preferito: il flow

11 Apr, 2017 Gerardo Settanni - psicologo dello sport

Si è spento Claudio Zamengo

12 Apr, 2017 Stefano Morselli - Redazione Podisti.Net

02.04.2017 Roma - 23^ Acea Maratona di Roma

02 Apr, 2017 Ufficio Stampa Evento

Squalifica di 30 giorni per Ignazio La Monica

29 Mar, 2017 Rodolfo Lollini – Redazione Podisti.Net

Due nuovi “record mondiali” di maratona indoor stabiliti a New York

26 Mar, 2017 Rodolfo Lollini – Redazione Podisti.Net

Longarone-Busche (BL) - La Piave Marathon

27 Mar, 2017 Fabio Marri - Direttore Podisti.Net

Massafra (TA) - 8^ Stracittadina Massafrese

28 Mar, 2017 Roberto Annoscia - Redazione Podisti.Net

A Carate Brianza un 10mila per ricordare Giorgio Molteni

04 Apr, 2017 Comitato Organizzatore

Morire di trail: solo destino?

05 Apr, 2017 Sebastiano Scuderi

Cene (BG) - 6^ Mezza sul Serio

26 Mar, 2017 Pasquale Venditti - Redazione Podisti.Net

Milano può arrivare a 15.000 maratoneti se solo la FIDAL…

21 Apr, 2017 Rodolfo Lollini – Redazione Podisti.Net

Kampala (UGA) - Campionati Mondiali di Cross

26 Mar, 2017 Pasquale Venditti - Redazione Podisti.Net

La keniana Sumgong, campionessa olimpica, positiva all'Epo!

07 Apr, 2017 Roberto Annoscia - Redazione Podisti.Net

Mezza maratona del Naviglio, 21 chilometri, 21 anni di storia

07 Apr, 2017 Comitato Organizzatore Mezza del Naviglio

Fiesso d’Artico (VE) – 20^ Dogi’s Half Marathon

11 Apr, 2017 Ufficio Stampa Evento

Recensioni scarpe: Brooks Transcend 4

15 Apr, 2017 Maurizio Lorenzini - Redazione Podisti.Net

Milano, Campo XXV Aprile, gli atleti ci sono, la pista…un po' meno

21 Apr, 2017 Maurizio Lorenzini - Redazione Podisti.Net

Pioltello (MI) – 18° Miglio di Piero – 1^ prova Club del Miglio 2017

28 Mar, 2017 Rodolfo Lollini – Redazione Podisti.Net

Sul Piave combattendo con vigore

27 Mar, 2017 Paolo Brambilla

Reggio Emilia - 34^ Vivicittà

09 Apr, 2017 Stefano Morselli - Redazione Podisti.Net

Altamura (BA) - 1^ Eco Half Marathon

11 Apr, 2017 Roberto Annoscia - Redazione Podisti.Net

Appuntamento con la Corrilambro il 7 maggio

15 Apr, 2017 Fabio Maderna

Longarone-Busche (BL) – La Piave Marathon 2017

26 Mar, 2017 Ufficio Stampa Evento

1h04'52" record mondiale femminile mezza maratona di Joyciline Jepkosgei

01 Apr, 2017 Pasquale Venditti - Redazione Podisti.Net

Arona (No) - Arona 10K

11 Apr, 2017 Redazione Podisti.Net

Adda e dintorni, anche senza correre

12 Apr, 2017 Roberto Mandelli - Redazione Podisti.Net

Recensione scarpe: New Balance Zante V3

13 Apr, 2017 Giambattista Rota - Redazione Podisti.Net

Boston (USA) - 121^ Boston Marathon

17 Apr, 2017 Pasquale Venditti - Redazione Podisti.Net

Milano (MI) – 27° Miglio Ambrosiano – 2^ prova Club del Miglio 2017

12 Apr, 2017 Rodolfo Lollini – Redazione Podisti.Net

Russi (RA) - 41^ Maratona del Lamone

09 Apr, 2017 Ufficio Stampa Evento

Login Redazione

 

Foto Recenti