You are now being logged in using your Facebook credentials

In una splendida domenica d’ “ottobrata romana”, si è disputata questa manifestazione con la grande novità di esser diventata una 15km, con un percorso spettacolare, che soprattutto nella prima metà toccherà le più belle vie ed i più rappresentativi monumenti della Città Eterna.

 

Il mio obiettivo è cercare di correrla a 4’30” di media, magari allungando nei due km finali  e magari migliorando il 4’23” di media dell’ultima 15km a cui ho partecipato, nel febbraio scorso.

 

Dopo qualche minuto di riscaldamento seguito dallo stretching, mi metto in griglia di partenza in attesa dello start, dal viale delle Terme di Caracalla in direzione Circo Massimo, che avviene con qualche minuto di ritardo, ma con una temperatura ideale.

 

Già nel primo km sono molto più veloce del previsto, nonostante i sanpietrini ed il percorso irregolare; dopo il primo km percorriamo i 4-500 metri di salita che ci portano al Campidoglio e da qui la breve discesa che ci fa arrivare a Piazza Venezia; praticamente facciamo lo stesso percorso, degli ultimi 6-7km della maratona capitolina, percorrendo il km e mezzo di via del Corso per arrivare a Piazza del Popolo; cerco di rallentare leggermente, ma con tutto quello spettacolo che c’è’ intorno, le gambe vanno da sole ed il mio ritmo è di poco inferiore ai 4’20”min/km.

 

Prendiamo via del Babuino ed attraversiamo Piazza di Spagna, per arrivare al 5°km, posizionato poco prima del traforo, in leggerissima salita , di via Milano; la mia media qui è di 4’18” e mi sento bene.

 

Poco dopo il traforo, c’è il ristoro con sola acqua, seguito da un bel tratto prevalentemente in discesa che ci riporta in Piazza Venezia, per imboccare Viale dei Fori Imperiali, per arrivare al Colosseo ed alla discesa di via San Gregorio, da cui arriviamo in Viale delle Terme di Caracalla, di cui percorriamo un bel tratto in andata e ritorno, e ci dirigiamo verso la Colombo, in cui c’è il tappetino di rilevazione tempo dei 10km, su quale passo in 42’47”, seguito subito dopo dal secondo ristoro.

 

Da qui si fa la laterale della Colombo, 4-500 metri di salita abbastanza dura, per arrivare su Viale Baccelli, di cui facciamo circa 1,5km in andata e ritorno, con un giro di boa rappresentato da una rotonda; questo tratto è pieno di saliscendi e ti carichi vedendo e salutando chi conosci dall’altra parte.

 

Da qui si imbocca lo stradone che costeggia le mura aureliane, con un’impegnativa salita di 500 metri, in cui salendo col mio passo, riesco a superare qualche runner; alla fine di questa salita, è posizionato un punto di spugnaggio, segue poi un bel tratto in leggera discesa che ci porta alla Piramide Cestia, da cui si percorre quasi un km di sanpietrini di Viale Aventino.

 

Anche qui riesco a superare ancora qualche runner, fino a che - con una curva secca a destra - troviamo di fronte lo stadio delle Terme, in cui entriamo in pista e facciamo gli ultimi duecento metri sul tartan.

 

Appena entro in pista, mi “sverniciano” due runner, nonostante quest’ultimo mio km sia il più veloce della gara, l’unico sotto i 4 minuti.

 

Concludo la mia gara con il real time di 1h03’48”, alla media di 4’15”, classificandomi al 123° posto su oltre 1500 arrivati, ritirando, appena tagliando il traguardo, la medaglia da finisher.

 

I vincitori risultano essere Delian Stateff (Area LBM Sport) in 49’10”; tra le donne vince Sofya Yaremvhuck (LBM Sport), che in 54’04”, si classifica 7^ assoluta.

 

Un percorso spettacolare, ma non facile da interpretare, con delle salite lunghe diverse centinaia di metri e quasi la metà del percorso costituito da sanpietrini, con una discreta organizzazione; da migliorare senz’altro il pacco gara, rappresentato dall’ennesima maglia tecnica, di cui già il venerdì pomeriggio erano rimaste pochissime taglie, e da una sacca della Roma-Ostia, ma del 2013: parecchi partecipanti sono rimasti senza pacco gara.

 

Non tantissima gente sul percorso e tifo assente.

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti