You are now being logged in using your Facebook credentials

Ventiduesima edizione di questa manifestazione, che si svolge in pista, nella splendida cornice delle Terme di Caracalla, e a cui partecipo per il quarto anno consecutivo.

 

Non partecipo da singolo, come gli altri anni, ma faccio parte del team Avis, che ha pubblicizzato questo evento tra tutti i donatori, per far avvicinare al mondo della donazione più persone possibili, anche grazie ad un convegno che si svolgerà durante la manifestazione sportiva.

 

La frazione da me scelta è quella dalle 10 alle 11; sono sul posto circa mezzora prima del mio start, l’obiettivo sarà avvicinare il mio pb di 13,396km, fatto lo scorso anno nella stessa manifestazione.

 

Vado direttamente al gazebo Avis, dove ritiro pacco gara, pettorale e chip alla caviglia; applico, quindi, il pettorale alla maglia “societaria”.

 

Nonostante siamo a fine ottobre, già a quest’ora ci sono circa 20°; dopo un breve riscaldamento, mi posiziono in area partenza, dove lo stesso sparo, rappresenta la fine della seconda ora e l’inizio della terza.

Mi ero prefissato di mantenere un ritmo tra 1’40” e 1’45” a giro, il primo è già più veloce e – allora -  decido di darmi una calmata.

 

C’e’ il mio Leoncino che mi osserva in tribuna, ad ogni passaggio lo chiamo e lui mi saluta e sorride.

 

Il caldo si fa sentire e, poco prima dei 20 minuti di gara, rallento in occasione del ristoro e dello spugnaggio, usufruendone ogni tre giri circa.

 

Appena dopo il terzo di frazione, ho 3-4 giri di defaillance, in cui il ritmo si alza leggermente, ma mi riprendo, dato che allo scoccare della mezzora di gara ho percorso 6,770 km, in vantaggio di circa 200 metri rispetto al mio pb.

 

Riesco ad essere costante e a dare una accelerata negli ultimi tre giri, in cui il ritmo è  quasi di 4’/km: concludo, soddisfatto, la mia frazione con 34 giri e 327 metri, per un totale di 13,927km, ad una media di 4’18” min/km, migliorando di oltre 500 metri il mio precedente record.

 

Mi classifico al 98° posto assoluto su 468 classificati.

 

Le migliori prestazioni singole sono state quelle di Ahmaed Dahir (AVIS), tra gli uomini, con la distanza di 17,004 km e di Veronica Correale (Free Runners), tra le donne, con la distanza di 14,320 km, che la fa classificare anche 66^ assoluta.

 

Tra i gruppi, doppietta del GS Bancari Romani:  tra gli uomini con 187,286 km totali, ad una media di 15,607 km a frazionista, al ritmo di 3’50”/km; tra le donne - classificandosi 14^ squadra assoluta - con 152,126 km, ad una media di 12,677 km a frazionista, al ritmo di 4’44”/km.

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti