You are now being logged in using your Facebook credentials

È stata una grande festa di sport quella che A.S.D. Roma Road Runners Club ha organizzato sabato 11 e domenica 12 novembre nella cornice di piazza San Giovanni Bosco a Roma per presentare la nuova edizione di Un’Americana a Roma, "Trofeo NSL Italia”. Una manifestazione di atletica leggera rivolta a uomini, donne e bambini con un’importante novità, la duplice versione: Un’Americana a Roma Madison e Un’Americana a Roma maschile e femminile.

                                                                                                          

UN’AMERICANA A ROMA MADISON - "Trofeo NSL ITALIA"
La gara ad inviti rivolta a coppie di atleti (un uomo e una donna) della stessa società sportiva, su un circuito stradale di circa 400 metri, è stata vinta da Pino Masi e Pamela Gabrielli, che hanno superato Stefano Fabrizi e Michela Fabrizi, giunti al secondo posto, e Carlo Bozza e Laura Casanta, saliti sul terzo gradino del podio.

 

Ogni coppia ha corso 10 giri (5 l’uomo e 5 la donna), alternandosi ad ogni giro e servendosi di un testimone dotato di chip passato al compagno/a di gara al termine della volata effettuata alla fine di ogni giro. 

 

UN’AMERICANA A ROMA MASCHILE E FEMMINILE - "Trofeo NSL ITALIA"
La novità di questa edizione è stata la versione di un'AMERICANA A ROMA NUOVA FORMULA, cioè la gara individuale MASCHILE e FEMMINILE, sempre sul circuito stradale dei 400 metri ogni giro, 14 per la competizione maschile e 10 per quella femminile. A trionfare tra gli uomini è stato Federico Ubaldi, davanti a Cherkaoui Laalami e Diego Papoccia. Tra le donne invece il successo è andato a Camille Chenaux che ha preceduto Ilaria Tersigli e Stefania Pellis.

 

VILLAGGIO DELLO SPORT
Per tutti gli appassionati di sport all’aria aperta, Sabato 11 e Domenica 12, dalle ore 10.00 alle ore 17.00, nella piazza San Giovanni Bosco è stato allestito un villaggio ricco di ogni attrattiva. Uno spazio dedicato ai bambini ma anche ai più grandi che hanno potuto utilizzare i play-ground per le attività sportive di piazza più amate del momento (volley, floorball, calcio balilla umano, calcetto e basket, etc.).

 

ANGELO DIARIO

All’evento ha presenziato anche Angelo Diario, presidente della Commissione Sport Roma Capitale che ha sottolineato l’importanza di manifestazioni come UN’AMERICANA A ROMA: «Portare kermesse del genere in spazi come quello allestito qui a Roma in piazza San Giovanni Bosco, non solo nei grandi stadi, è fondamentale per avvicinare all’attività sportiva tutti coloro che magari non ne fanno la loro principale missione. Lo sport è qualcosa che si fa non solo per vincere medaglie o conquistare primati ma anche per stare all’aria aperta e fare attività fisica in compagnia. Malgrado la pioggia che oggi ha provato a rovinare questa bella festa senza però riuscirci».

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti