You are now being logged in using your Facebook credentials

Da napoletano non potevo di certo mancare alla Coast to Coast, questo grandioso progetto degli amici di NapoliRunning.

 

Ho corso la 28km in 2h44 circa:ammetto come la mia forma non fosse al top, ma ho voluto partecipare ugualmente a questo bellissimo evento con amici locali e runners da tutta Italia conosciuti casualmente sul percorso e fatto amicizia.

 

Seppur abitando nell’hinterland napoletano,non conoscevo alcuni angoli della costiera e sono rimasto una volta in più strabiliato dalla bellezza della zona fermandomi anche a fare alcune foto per immortalare certi paesaggi.

 

Mi è piaciuto molto il percorso fatto di 10k iniziali di saliscendi, di successivi 8k di leggera ma continua salita per poi planare lungo una fantastica discesa, che ci ha lanciato verso il bellissimo arrivo di Positano.

 

Il meteo purtroppo non è stato nostro amico: durante la gara abbiamo incontrato freddo, pioggia e persino grandine, ma la voglia di godersi questo percorso strepitoso ci ha spinto ben oltre ogni sforzo, premiando i nostri sacrifici.

 

Il problema pioggia spesso risulta di difficile gestione per tanti eventi sportivi ai quali ho partecipato in Italia ma, noi napoletani, oggi abbiamo dato una grandissima dimostrazione di organizzazione: deposito borse all’asciutto e velocemente riconsegnate, ristori assai assortiti sul percorso e assistenza anche all’arrivo. Vorrei proprio trovare un difetto alla organizzazione, ha lavorato veramente bene e merita solo applausi.

 

Capita di sentire lamentele sulla sicurezza dei percorsi quando corriamo: paradisiaco trovare quasi neppure un auto lungo il percorso, la costiera amalfitana veramente a disposizione dei runners di tutta Italia. I ristori prevedevano sempre sali acqua e frutta e all’arrivo avevi solo l’imbarazzo della scelta per quanto fosse fornito.

 

La cosa che più di tutte mi ha emozionato è stata nel giungere al traguardo e trovare subito dopo la linea di arrivo un signore dello staff che dava la mano a tutti singolarmente, ci faceva i complimenti per la nostra prestazione: non mi era mai successo in nessun’altra gara e l’ho particolarmente apprezzato.

 

Dopo giornate del genere ti senti veramente orgoglioso di essere napoletano per tutto quanto.

 

Il 4 Febbraio ho letto che ci sarà anche la maratonina in città, passerà non lontano da casa mia, spero proprio di potervi partecipare, ma devo allenarmi di più, con gli amici a tifare non potrò sfigurare!

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti