You are now being logged in using your Facebook credentials

Maratona e dintorni

reggio2017 2

Maratona di Reggio Emilia: on line tutte le foto ed i video

13 Dicembre, 2017 Stefano Morselli - Redazione Podisti.Net
Sono finalmente on line tutte le immagini fotografiche della 22^ Maratona di Reggio Emilia, le trovate QUI. Di seguito trovate anche due video, il primo relativo al pregara ed alla partenza, mentre il secondo è stato girato al 15° chilometro dove abbiamo…
Rieti Maratona 2017 foto Daniela Gianaroli

Rieti – 4^ Maratona Città di Rieti

11 Dicembre, 2017 Fabio Marri - Direttore Podisti.Net
SERVIZIO FOTOGRAFICO “Ma che ci siete venuti a fare a Rieti?”, ha chiesto una negoziante al cui bancone stavamo facendo acquisti. “Per correre la maratona”. “E venite fino a Rieti per fare la maratona?”. Si può solo allargare le braccia, aggiungendo che Rieti…
reggioemilia2017 1

Reggio Emilia - 22^ Maratona di Reggio Emilia - Città del Tricolore

10 Dicembre, 2017 Comunicato stampa
SERVIZIO FOTOGRAFICO - CLASSIFICA GENERALE - Due prime volte e due record per la 22esima edizione della Maratona di Reggio Emilia-Città del Tricolore: vincono il ruandese Simukeka e l’etiope Tsehai. Iscritti: 2650 alla maratona- Vito Intini firma il record…
reggio partenza2017

22^Maratona di Reggio Emilia: 2600 iscritti

06 Dicembre, 2017 Comunicato stampa
SERVIZIO FOTOGRAFICO 2016 - Sono 2600 gli iscritti alla 22esima Maratona di Reggio Emilia-Città del Tricolore, con un atteso ritocco al rialzo visto che i conteggi sono ancora in corso e che sabato 9 dicembre verrà aperta una “finestra” per i ritardatari,…
Reali paolo valencia 2017

Valencia Marathon, una “fiesta” mobile

02 Dicembre, 2017 Paolo Reali
VIDEO IN FONDO AL RACCONTO - La nota frase del romanzo di Ernest Hemingway in effetti, si riferisce alla Parigi dello scrittore degli anni della sua giovinezza, ma mi è piaciuto apostrofare così la mia esperienza a Valencia. E’ sempre una grande emozione…

Lecce – 2^ Maratona del Barocco

30 Novembre, 2017 Michele Rizzitelli
Una maratona perfetta. L’unico errore è stato l’averla collocata nello stesso giorno di quella di Firenze. Una ingenuità di programmazione che è costato il dimezzamento degli arrivati (440) rispetto alla prima edizione (962). Nessuna città al mondo attrae…

Podisti.Net Abruzzo

Montesilvano (PE) – 3^ 21097 metri sul chilometro lanciato

20 Novembre, 2017 Paolo Sinibaldi
Con l’organizzazione del gruppo sportivo “Bersaglieri di Corsa” e il supporto del Comune di Montesilvano, è andata in scena la terza edizione della mezza maratona denominata “21097 metri sul chilometro lanciato”, a ricordare che su queste strade in passato si…

Controguerra (TE) - 21^ Corsa di San Martino

12 Novembre, 2017 Vittorio Camacci
Controguerra vale ancora una Messa, anche se ormai i podisti pugliesi superano quelli locali, urge l'aiuto del simpatico collega pugliese Roberto Annoscia, perché essi giungono qui a frotte in autobus allettati dal ricco pacchetto turistico che coinvolge 26…

Cologna Spiaggia (TE) - 28° Trofeo Annalia Rongai

03 Ottobre, 2017 Vittorio Camacci
La "Maratonina Colognese - 28° Trofeo Annalia Rongai" si è ripresentata come sempre ad inizio autunno con il suo classico percorso di 10 chilometri formato da due giri intorno al paese con passaggio anche sul lungomare della cittadina adriatica, con partenza…

Petriccione di Castellalto (TE) - 3^ Maratonina della Val Tordino

17 Settembre, 2017 Vittorio Camacci
Grande successo di pubblico e di atleti per la terza edizione della Maratonina della Val Tordino, che ha visto oltre 400 partecipanti ai tre eventi in programma: la gara competitiva di 10 chilometri (valida per il Criterium Piceni & Pretuzi, il Corri-Master…

Montorio al Vomano (TE) - 16° Trofeo Tre Colli

10 Settembre, 2017 Vittorio Camacci
Solo 120 iscritti, ma un interessante percorso di 8,7 chilometri, un bellissimo nervoso circuito che comprendeva le vie interne della cittadina abruzzese ed un'organizzazione appassionata, hanno contraddistinto la 16^ edizione del Trofeo tre Colli, che ha…

Alba Adriatica (TE) - 2^ Maratonina Alba Running

03 Settembre, 2017 Vittorio Camacci
Siamo solo alla seconda edizione, ma il bilancio è ricco di soddisfazioni per questa gara di 10 chilometri che si svolge nello splendido scenario di una delle riviere più belle d'Abruzzo, su un percorso chiuso al traffico, pianeggiante e suggestivo, un andata…

Podisti.Net Sicilia

Montelepre (PA) - 7° Trofeo Podistico M.SS. Immacolata

12 Dicembre, 2017 Ufficio Stampa Biorace
Ha concesso il bis Salvatore Pisciotta alla settima edizione del Trofeo Podistico M.SS. Immacolata Montelepre riconfermando il gradino più alto dl podio già conquistato nella scorsa edizione. La manifestazione organizzata egregiamente (giovedì 07 dicembre)…

Gela (CL) – 3^ Leopoldia Dune Sprint Trail

09 Dicembre, 2017 Ufficio Stampa Evento
Venerdì 8 dicembre la terza edizione del Leopoldia Dune Sprint Trail è stata vinta da Damiano Tandurella della società sportiva Atletica Gela. Sotto il sole di una splendida giornata invernale, una cinquantina di atleti, fra corridori e camminatori, ha…

Palermo – 1^ 6 Ore di Mondello

08 Dicembre, 2017 Ufficio Stampa Evento
Devastante e irriverente quanto basta, Massimo Buccafusca, palermitano tesserato per il club Atletica Partinico ha vinto e con merito la prima edizione della 6 Ore di Mondello, che si è disputata oggi nella splendida borgata marinara del capoluogo siciliano.…

Castelbuono (PA) - 1^ Corri tra le Vigne Wine Trail

12 Novembre, 2017 Ufficio Stampa Evento
Vincenzo Agnello (Atletica Nebrodi) e Christine Prothmann (Palermo h.13.30) sono i vincitori della prima edizione di “Corri tra le Vigne Wine Trail”, manifestazione organizzata dal Gruppo Atletico Polisportivo Castelbuonese, che ha avuto come partner e…

Patti (ME) - 5^ Scalata Patti-Tindari

08 Novembre, 2017 Ufficio Stampa Evento
Le emozioni che permeano la cronoscalata più partecipata della Sicilia colgono impreparati persino gli spettatori. Sorrisi, brividi e nemmeno le lacrime sono mancati all’appello della 5^ Scalata Patti-Tindari. 475 ai nastri di partenza, una Piazza Marconi…

Palermo - 8° Memorial Podistico Salvo D’Acquisto

03 Novembre, 2017 Ufficio stampa GP Sicilia
A detta di tutti i partecipanti l’ottava edizione del Memorial Podistico Salvo D’Acquisto è stata la migliore edizione fino ad ora organizzata, riuscendo a coinvolgere in maniera totale centinaia di atleti, associazioni ed importanti aziende siciliane e…

Rieti Maratona 2017 foto Daniela Gianaroli

SERVIZIO FOTOGRAFICO

 

“Ma che ci siete venuti a fare a Rieti?”, ha chiesto una negoziante al cui bancone stavamo facendo acquisti.

“Per correre la maratona”.

“E venite fino a Rieti per fare la maratona?”.

 

Si può solo allargare le braccia, aggiungendo che Rieti merita comunque una visita, sia per il suo centro lindo, quasi libero dal traffico automobilistico e con edifici d’arte notevoli (il più recente è un monumento alla lira, ottenuto fondendo esclusivamente monete da 200 lire), sia per i suoi dintorni, ricchi di suggestive reminiscenze dei ripetuti soggiorni di San Francesco.

 

La corsa è certamente schiacciata dalla concorrenza con Reggio: ben pochi supermaratoneti, ad esempio, l’hanno frequentata (tra questi, i laziali Paolo Reali e Gianni Baldini, il marchigiano Francesco Capecci, e l’inossidabile coppia barlettana Rizzitelli-Gargano). Il percorso è molto scorrevole, pressoché in pari nella levigata piana reatina dove le uniche alture sono i ponticelli su fiumi e canali; le quote di iscrizione sono quasi irrisorie, con l’aggiunta di pacchetti-soggiorno favorevolissimi, e la concreta prospettiva di recuperare quanto speso attraverso i premi assoluti e di categoria nella “maratona più premiata d’Italia”.

 

Eppure, i risultati numerici dei classificati non premiano lo sforzo dell’organizzatore principale, Felice Petroni, e dei suoi collaboratori tra cui citerò solo “Ciccio”, cuoco di Amatrice che gestisce il pasta party, ovviamente a base di amatriciana e di “gricia” distribuite in abbondanza: dei 103 iscritti alla maratona solo 71 risultano i classificati, più 41 giunti al termine della mezza maratona, e 29 della 12 km competitiva (più svariati altri della non competitiva).

 

Di positivo, va detto che le gare si sono svolte comunque, mentre nel 2016 erano state annullate per una scossa di terremoto due ore prima della partenza; anche pochi giorni fa la terra aveva tremato a un livello 4 Richter, ma per fortuna senza provocare altri danni.

 

Clima molto familiare, quasi da ritrovo tra vecchi amici, nel magnifico stadio per l’atletica Guidobaldi, teatro del famoso meeting, e la cui pista azzurra abbiamo percorso quasi per intero nel passaggio del km 21 e all’arrivo. Senza problemi le formalità di iscrizione (a parte il preventivo girovagare tra siti che non si aprono e altri con notizie frammentarie), la consegna di pettorali e chip Icron (quelli a forma di striscia che si arrotola intorno al legaccio della scarpa); partenza ritardata di mezz’ora (col rischio di andare incontro al maltempo previsto da metà giornata), e stranamente collocata a un centinaio di metri dallo stadio, dove però si arriva dopo una corsetta ‘guidata’ di un chilometro. L’anello da percorrere è di 21 km abbondanti (alla fine i Gps oscillano tra i 42,500 e i 43), equamente suddiviso tra stradine non trafficate e piste ciclabili; per ragioni legate ai sismi non si passa per il centro di Rieti né si attraversano centri abitati tranne Chiesa Nuova, quasi un sobborgo del capoluogo (gli agglomerati urbani più caratteristici stanno tutti sulle prime alture che sovrastano la piana); le nuvole basse concedono visioni solo parziali sul Terminillo innevato e le cime minori attorno.

 

Ristori molto frequenti, uno all’incirca ogni 3 km, ma forniti soprattutto di bevande fredde (pare che sia circolato un po’ di tè caldo, ma esaurito subito), uvetta, biscotti e wafer. Segnalazioni ottime, e necessarie specie nel secondo giro quando noi maratoneti di basso rango, abbandonati dai mezzi maratoneti dopo l’arrivo loro, ci troviamo distaccati anche di centinaia di metri l’uno dall’altro; ad ogni attraversamento di strade trafficate ci sono comunque i volontari che fermano le rade auto in transito.

 

Ha vinto Massimo Lizza in 2.58:50, appena 21 secondi meglio del secondo, Gianfranco Perrozzi, e 1:41 su Fabio Amabrini; netto invece il distacco degli altri: ma per i primi 5, uomini e donne, era in attesa un prosciutto intero come premio principale. Decisamente amatoriale il tempo delle categorie femminili, tra cui ha prevalso Silvia Vinci in 3.26. Ben diciotto le categorie premiate, con abbondanti confezioni alimentari.

 

Spogliatoi sufficienti, docce tiepidine, e come si diceva amatriciana a cofane, seppure in mancanza di tavoli per poterla gustare in compagnia. Il ‘terzo tempo’ è proseguito in serata, con ulteriori prelibatezze laziali direttamente nell’osteria di Ciccio; poi, chi ha voluto, ha espiato i peccati di gola visitando i quattro conventi che ospitarono San Francesco, tra cui quello di Poggio Bustone poi divenuto noto come patria di Lucio Battisti.

 

E proprio a Poggio Bustone l’infaticabile Felice Petroni progetta di far svolgere, il prossimo 11 marzo, una delle tante maratone che va programmando, il cui nome non potrà essere altro che “I giardini di marzo”.

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti